domenica 9 gennaio 2011

Natale al Cinama: Chocolat

Ricordo che questa rubrica natalizia parla dei film tratti da dei romanzi.

Con oggi si conclude questa mini rubrica natalizia. La trasposizione in questione è Chocolat, tratta dal romanzo di  Joanne Harris. Premetto che non ho letto il libro e mi sono limitata al film. Quest'ultimo mi è piaciuto molto all'epoca, quando l'ho visto, in particolar modo ho apprezzato Johnny Depp, tuttavia la storia in sé è ben costruita... e appetitosa, adatta a riscaldare una ghiacciata giornata d'inverno.
P.S. Nella modalità con cui sto usando il pc non posso caricare video quindi aggiungerò il trailer del film appena potrò. 

TRAMA
Anni '50: in una piccola città francese il tempo sembra essersi fermato. Ma l'arrivo della misteriosa "artista del cioccolato" Vianne Rocher (Juliette Binoche) accompagnata dalla figlioletta mette a soqquadro le abitudini degli annoiati e bigotti abitanti. Sarà l'inaugurazione della sua pasticceria e una colorata barca di zingari a stravolgere anni di immobile tradizionalismo... Candidato a 5 Premi Oscar, "Chocolat" racconta con tocco leggero e ironico il risveglio del piacere, la riscoperta della libertà..





Titolo Originale: Chocolat
Paese: Francia
Genere: Commedia, Drammatico, Sentimentale
Durata: 121 minuti
Canale: Cinema

Titolo: Chocolat
Autore: Joanne Harris 
Editore: Garzanti
Pagine : 338
Prezzo: € 9,90

Nessun commento:

Posta un commento