domenica 18 marzo 2012

PRESENTAZIONE: Ci Vogliono le Palle per Essere una Donna di Caitlin Moran

Ci Vogliono le Palle per Essere una Donna di Caitlin Moran è un libro uscito recentemente e mi è stato segnalato dalla casa editrice. Ha attirato da subito la mia attenzione!. Dalla trama vuole essere un saggio-romanzo dedicato alle donne e visto che si sono da poco "festeggiate" questo cade proprio a pennello. Sicuramente piacerà molto ad una mia amica femminista!.

TRAMA
Non c’è mai stato nella storia un momento migliore per essere donna: c’è il diritto di voto, la pillola anticoncenzionale e bruciare le streghe al rogo non è più di tendenza. Eppure c’è ancora qualcosa che non va: i tacchi sono sempre più alti, le scollature sempre più basse, la biancheria si è ristretta e i reggiseni (come le labbra) sono sempre più imbottiti. Che cosa sta succedendo?
Caitlin Moran ripercorre il suo apprendistato dal giorno in cui, tredicenne grassa e impacciata, tormentata dagli scherzi cattivi dei maschi, si accorge di “non avere la minima idea di come si fa a essere una donna”. Stronzate di Stampo Patriarcale, masturbazione, depilazione, micro-mutandine, cioccolato, borsette e tette rifatte sono tra le questioni che Caitlin Moran affronta nel suo percorso a ostacoli per “diventare una donna”. E si chiede: abbiamo ancora bisogno del femminismo, oggi? Sì, se il femminismo è quello secondo Caitlin. Quello che sostiene che per tutto ci sia una soluzione: ridere a crepapelle. Perché, scrive Moran, “quando ridiamo siamo bellissime e alla gente piace vederci fare delle grasse risate”.

SERIE
-How To Be A Woman (Ci Vogliono le Palle per Essere una Donna) Volume Unico

Titolo: Ci Vogliono le Palle per Essere una Donna
Autore: Caitlin Moran
Editore: Sperling & Kupfer
Pagine: 316
Prezzo: € 17,00
Uscita: 06 Marzo

Nessun commento:

Posta un commento