domenica 19 dicembre 2010

Rubrica: OMOBooks (3)

Ricordo che questa rubrica settimanale tratta dei libri pubblicati in Italia o inediti con contenuti omosessuali e affini. 

Oggi vorrei parlare della serie di Sandra Scoppettone, costituita da cinque romanzi che hanno come protagonista una detective lesbica. Personalmente ho letto solo il primo volume il quale è stato l'unico ristampato, nel 2006; tutti gli altri sono ormai fuori catalogo e si possono trovare solamente nei siti che vendono libri usati. Colgo, quindi, l'occasione di lanciare un appello alla casa editrice E/O affinché RISTAMPI QUESTI ROMANZI.
P.S. Le copertine sono in parte in versione economica e in parte non, inoltre l'ordine qui proposto segue le uscite americane e non quelle italiane.

TRAMA
Tutto quello che è tuo è mio è un romanzo giallo divertente, con bei personaggi, un ritmo sostenuto e tutto il sapore un po' trasgressivo del Greenwich Village, come ha scritto il Washington Post.
La protagonista, Lauren Laurano, non è forse la sola detective lesbica di New York, ma il suo stile è sicuramente unico.
Intelligente, anticonvenzionale, animata da un profondo disgusto per il sangue e il computer, vive da molti anni con la stessa compagna, Kip, in una bella casa del Greenvich Village. Le loro vite scorrono serene, almeno fino a quando Lauren non viene coinvolta in qualche caso. Come questo, nel quale la bella e timida Lake Huron è stata vittima di uno stupro: un difficile enigma da risolvere, custodito proprio nell'odiato computer. A complicare le indagini si aggiungono gli intricati rapporti di parentela della famiglia Huron, con i loro inconfessabili segreti. Di Sandra Scoppettone, autrice newyorkese di origine italo-americana, è stato tradotto finora in Italia solo un giallo per ragazzi nella collana I Miti Mondadori.
Tutto quello che è tuo è mio è il primo di una serie di romanzi gialli che hanno per protagonista la detective privata Laurano.

Titolo: Tutto Quel Che è Tuo è Mio
Autore: Sandra Scoppettone
Editore: E/O
Pagine: 336
Prezzo: € 9,50

TRAMA
Quando la detective Lauren Laurano apprende la notizia dell'omicidio della sua migliore amica, Megan Harbaugh, non sa ancora che dovrà dare la caccia più che all'assassino alla personalità nascosta di quella donna che credeva di conoscere. Procedendo tra rivelazioni, passi falsi, delusioni, aiutata da Kip, la sua fidanzata psicanalista, Laurenn scoprirà che la verità porta i colori del lutto. Avrà bisogno di tutte le sue risorse di carattere e di qualche 'sgarro' alla dieta, per affrontare le mille facce di colei che chiaramente la 'lascerà sempre'. Questa seconda inchiesta della simpatica detective lesbica newyorkese Lauren Laurano ci trasporta in una impegnativa traversata del continente chiamato amicizia.


Titolo: Ti Lascerò Sempre   
Autore: Sandra Scoppettone
Editore: E/O
Pagine: 312
Prezzo: € 8,00

TRAMA
Questa volta Lauren Laurano rischia di cacciarsi seriamente nei guai: è un po' che il lavoro langue e che i suoi proventi drammaticamente esigui a paragone di quello che guadagna Kip, sua dolce metà ed esperta psicoanalista con una folla di pazienti, minacciano di far saltare la cementata storia coniugale con quella che è la donna della sua vita. Per di più l'unico "caso" che le capita, nella persona di un bizzarro individuo con un curriculum di malefatte alle spalle, si presenta come il cappello di un prestidigiatore dal quale non finiscono di saltar fuori un'infinità di conigli identici non distinguibili uno dall'altro e se non bastasse, nel clima arroventato del luglio newyorkese i pazzi prolificano e per finire anche Lauren rischia di rimetterci la pelle.


Titolo: Tu, Mia Dolce Irraggiungibile  
Autore: Sandra Scoppettone 
Editore: E/O 
Pagine: 277 
Prezzo: € 9,00 

TRAMA
Ritorna per risolvere un nuovo caso mozzafiato Lauren Laurano, la detective gay newyorkese protagonista del precedente romanzo, pubblicato dalle Edizioni e/o, Tutto quel che è tuo è mio. «In mezzo a tante superdonne» ha scritto a proposito di quel romanzo Edmondo Dietrich su La Repubblica, «una ventata d'aria nuova la porta ora l'italo-americana Sandra Scoppettone. Perché aria nuova? Perché la Scoppettone, famosissima negli Stati Uniti e nota in Francia, dove raccoglie un ottimo successo, presenta una detective che si discosta da ogni archetipo: Lauren Laurano, 35 anni, qualche problema con le prime "zampe di gallina", appena un metro e cinquantasette centimetri di altezza, eppure graziosa. Lauren Laurano, ex agente federale, ha paura degli insetti, le fa ribrezzo il sangue, detesta i computer. L'universo in cui si muove è femminile, ma soprattutto omosessuale. Perché lei stessa è omosessuale dichiarata. ( ... ) Una giallista di classe, che non ha nulla da invidiare ai più celebrati scrittori americani. Anzi, la Scoppettone ha una marcia in più». In questa nuova avventura Lauren, che nel frattempo ha imparato a usare Internet, aiuta un'amica accusata di omicidio, mentre lei stessa è perseguitata da uno stupratore riemerso dal suo passato. Intanto s'innamora della giovane Alex e il rapporto con Kip, la sua compagna psicanalista, entra in crisi...

Titolo: Vendi Cara la Pelle 
Autore: Sandra Scoppettone
Editore: E/O
Pagine: 303
Prezzo: € 8,20 

TRAMA
Laureh Laurano, la popolare detective gay newyorkese, non violenta e cioccolatodipendente, è alle prese con un nuovo misterioso delitto. Con la fidanzata Kip, di professione psicoanalista, si sono regalate un periodo di vacanze, hanno lasciato Manhattan per Long Island (Lauren controvoglia) dove aiutano una coppia di amiche a ristrutturare una casa in riva al mare. La vacanza dovrebbe rimettere assieme i cocci del loro rapporto, dopo che Kip ha scoperto Laurenvilleggiatura, che "fiuta" essere piuttosto un assassinio.A nulla valgono le preghiere di Kip per trattenere l'amica dal cacciarsi in nuovi guai. Ci sono troppi poliziotti che chiudono gli occhi, troppi politici ambigui, troppe morti non spiegate, troppe parentele nascoste in questa cittadina all'apparenza così idilliaca, perché Lauren rinunci al suo istinto di detective. Si trova così coinvolta in una battaglia tra alcuni abitanti del posto e un gruppo di speculatori che vogliono costruire un fast food. Forse la vittima ha pagato per il suo attivismo ambientalista? O questo è quanto vuol far credere l'assassino?Vacanze omicide è il terzo romanzo della scrittrice newyorkese Sandra Scoppettone che viene tradotto in italiano, dopo Tutto quel che è tuo è mio e Vendi cara la pelle. 

Titolo: Vacanze Omicide
Autore: Sandra Scoppettone
Editore: E/O
Pagine: 254
Prezzo: € 8,00 

SANDRA SCOPPETTONE
Sandra Scopettone, italo americana, vive a Long Island ed è autrice di romanzi gialli. Le Edizioni e/o hanno pubblicato la serie che ha per protagonista Lauren Laurano.
Sandra Scoppettone ha vinto il premio Shamus per il miglior romanzo d'investigazione ed è stata candidata due volte al premio Edgar Allan Poe per il miglior romanzo giallo.

Nessun commento:

Posta un commento