venerdì 13 maggio 2011

Rubrica: OMOBooks (13)


Questa rubrica dovrebbe avere cadenza settimanale ma ora l'anno scolastico sta per concludere e gli esami si avvicinano quindi non ho molto tempo, tanto che il post in questione è da due settimane che sta aspettando di essere pubblicato ma per una cosa o per l'altra ho sempre dovuto rimandare. La "serie" di oggi è costituita da due romanzi da cui dal primo di esso è stata tratta l'omonima serie omosessuale "Sugar Rush". Sugar Rush è composta da due stagioni concluse, entrambe uscite in Italia, di cui io ho visto la prima e ho riportato in questo blog la recensione. Telefilm adatto a passare qualche ora ma niente di speciale. I volumi, al contrario sono ancora INEDITI IN ITALIA e sarebbe bello se qualche casa editrice si impegnasse a portarli anche qui da noi. Ovviamente questo è il mio solito appello per tutti i libri di cui tratto in questo blog non pubblicati nel nostro paese. La trama sotto riportata l'ho tradotta io e capisco che possa risultare faticosamente comprensibile ma dal sito in cui l'ho tratta (Amazon) tradurla era un'impresa. Sinteticamente il primo volume parla della cotta non corrisposta, per lo meno all'inizio, della protagonista per Sugar e dei vari tentativi per conquistarla. Nel secondo volume ormai sono passati diversi anni e Sugar ritorna da Kim decisa a riaverla.

TRAMA
E' il più forte che sopravvive al Ravendene Comprehensive - scuola privata dove vi è una terrificante giungla di adolescenti. Ma l'aiuto è a portata di mano - nella forma improbabile della rude, tossica e stuzzicante Maria (aka Sugar) Sweet,  regina del 'Ravers'.
Come Kim cade rapidamente sotto il suo incantesimo, e scommette il suo passato di brava ragazza per una vita eccitante di feste fino a tarda notte e di emozioni audaci, deve fare a sè stessa una domanda inquietante: si è innamorata del suo migliore amico?


Titolo: Sugar Rush
Autore: Julie Burchill
Editore:
Pan Childrens
Pagine: /
Prezzo:
/

TRAMA 
Alcune persone stanno a galla tutta la vita. Non me - io farò un grande splash. Io potevo vedere me stessa fare una bella vita, inseguendo il sole... in piedi, col bicchiere in mano, non preoccupandomi. Sweet.
Maria Sweet, in arte Sugar, è tornata con tanto di marito e figlia. Ora leiha un piano: trovare un lavoro, un po di denaro e portare il culo fuori da Brighton. E da qualche parte là fuori nel grande mondo cattivo c'è KimLewis, che potrebbe essere proprio l'amore della sua vita, dopo tutto.Sugar ha trovato lavoro per un periodo come modella per i stilisti locali Agnew & Bagshawe. Ma quando scopre che l'hanno usata non tantocome musa, ma per divertirsi, lei decide di vendicarsi, e ciò può soloportare al caos...


Titolo: Sweet
Autore: Julie Burchill
Editore: Picador
Pagine: /
Prezzo:
/

JULIE BURCHILL
Julie Burchill è famosa per il suo giornalismo controverso e pungente. Ha iniziato la sua carriera al New Musical Express, quando aveva diciassette anni, per poi passare al Sunday Times. Ha scritto per numerose riviste e giornali, e ora scrive una rubrica settimanale per il Times. Lei è anche l'autrice di dodici libri, inclusa la sua biografia "I KNEW I WAS RIGHT" e "BURCHILL ON BECKHAM". "SUGAR RUSH" è il suo primo romanzo per ragazzi.
The Mirror ha detto di lei: 'This woman writes the backside off her contemporaries.'

Nessun commento:

Posta un commento