lunedì 2 maggio 2011

PRESENTAZIONE: La Crociata dei Vampiri e La 19a Moglie

Questa mattina sono rimasta a casa da scuola per la febbre quindi ho un pò di tempo in più da dedicare al blog rimettendomi al passo con le ultime notizie che in questi giorni sono state un pò carenti per via della rubrica pasquale. Alcuni giorni fa sono usciti due romanzi a cui io sono particolarmente interessata (peccato che il prezzo per ora non mi sia favorevole) di cui di uno, il secondo, ne avevo già precedentemente parlato nella mia rubrica OMOBooks.

TRAMA
Le terribili creature della notte hanno assoggettato l’umanità e tutto ormai è in loro potere. Jenn Leitner ha giurato odio eterno ai vampiri. È scappata di casa e ha lasciato San Francisco per trasferirsi in Spagna e studiare all’Accademia per cacciatori di vampiri di Salamanca. Le selezioni sono state dure, il tirocinio lungo e difficile, ma adesso Jenn fa parte di un gruppo di cinque giovani professionisti, i cacciatori di Salamanca, pronti a sfidare il male. A guidarli c’è Padre Juan, un sacerdote dal misterioso passato, e tra loro c’è anche un vampiro buono, l’affascinante Antonio… Ma una cacciatrice isolata dal suo gruppo è una facile preda. Costretta a tornare a San Francisco per il funerale del suo amato nonno, Jenn scopre che la città è diventata una roccaforte dei dannati. E quando si accorge che qualcuno l’ha tradita – qualcuno di cui non avrebbe mai sospettato –, capisce che è ora di farsi coraggio e iniziare a lottare con tutte le sue forze, ascoltando soltanto il suo cuore.

Titolo: La Crociata dei Vampiri
Autore: Nancy Holder - Debbie Viguié
Editore: Newton Compton
Pagine: 384
Prezzo: € 18,90
                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                                
TRAMA
Jordan ha vent'anni e vive liberamente la propria omosessualità dopo essere stato cacciato dalla comunità religiosa di Mesadale. Qui vivono i First, una setta che deriva dai Mormoni e che pratica ancora la poligamia. Un giorno Jordan scopre dai giornali che il padre è stato ucciso e che la madre è accusata di omicidio. Convinto della sua innocenza, il ragazzo torna a Mesadale per indagare: le numerose mogli del padre, esacerbate da invidie e gelosie, sembrano avere molto da nascondere; per non parlare del ''Profeta'', il capo della setta, che desidera tenere gli occhi indiscreti lontano dalla comunità su cui regna sovrano. Parallelamente alla storia di Jordan, si sviluppa l'autobiografia di Ann Eliza Young, diciannovesima moglie del Profeta Brigham Young, che alla fine dell'800 si ribellò al marito, lasciò la comunità e iniziò una campagna di sensibilizzazione contro la poligamia. E' proprio in nome di Ann Eliza che un gruppo di volontari fonderà un'associazione e aiuterà Jordan a indagare sui misteri di Mesadale e a scoprire il vero assassino. Uno straordinario romanzo sulla poligamia e sul mistero della fede diventato un bestseller internazionale. Titolo originale: ''The 19th wife'' (2008).
 
Titolo: La 19a Moglie 
Autore: David Ebershoff
Editore: Giunti

Pagine: 736
Prezzo: € 18,00 

Nessun commento:

Posta un commento