venerdì 3 febbraio 2012

ANTEPRIMA: La Terra delle Caverne Dipinte di Jean M. Auel

Tutti lo attendono e tutti ne tessono le lodi, finalmente giungerà anche da noi, il 9 FEBBRAIO, l'ultimo volume della serie "I Figli della Terra" di Jean M. Auel. Purtroppo, però, io dell'autice non ho letto ancora nulla, quindi, visto che tutti i precedenti volumi della serie sono disponibili in versione economica, mi devo assolutamente rifare.

TRAMA
Dopo aver conosciuto Giondalar durante il suo lungo viaggio, Ayla è diventata madre della vivace Gionayla e parte integrante della Nona Caverna degli Zelandoni, il popolo a cui appartiene il suo compagno. Le sue strabilianti capacità nel comandare i cavalli e il fedele Lupo, oltre che nell’utilizzare le erbe medicinali, le hanno addirittura guadagnato il ruolo di accolita della sciamana di più alto rango in seno alla comunità. Ma il cammino iniziatico di Ayla verso la «chiamata» comporta tutta una serie di faticose rinunce, finendo per attirare il risentimento di alcuni elementi del gruppo, che non vedono di buon occhio l’affermazione sociale di quella che rimane pur sempre una forestiera.
E quando il suo percorso di apprendistato la porterà a mettere in gioco proprio ciò che ha di più caro, Ayla riceverà dalla Grande Madre Terra un dono di conoscenza in grado di modificare profondamente il futuro della sua gente e dell’intero genere umano. Un dono che per lei comporterà un prezzo da pagare.
Con La terra delle caverne dipinte, Jean M. Auel aggiunge l’ultimo, potente tassello alla saga dei Figli della Terra, che ha conquistato e appassionato milioni di lettori in tutto il mondo.

SERIE
-The Clan of the Cave Bear (Ayla Figlia della Terra)
-The Valley of Horses (La Valle dei Cavalli)
-The Mammoth Hunters (Gli Eletti di Mut)
-The Plains of Passage (Le Pianure del Passaggio)
-The Shelters of Stone (Focolari di Pietra)
-The Land of Painted Caves (La Terra delle Caverne Dipinte)

Titolo: La Terra delle Caverne Dipinte
Autore: Jean M. Auel
Editore: Longanesi
Pagine: 774
Prezzo: € 19,90
Uscita: 09 Febbraio

Nessun commento:

Posta un commento