lunedì 30 agosto 2010

Prossime Uscite: Settembre

Oggi ho compilato una lista approssimativa delle prossime uscite di settembre, come del resto ho visto in altri blog, aggiungendo una mia legenda personale:
X= libri che sicuramente comprerò
O= libri che potrei comprare
OOO= libri che ho già
se non aggiungo niente vuol dire che non sono interessata.

SETTEMBRE
-L'intermittenza di Andrea Camilleri (Mondadori)
-Il prezzo della vittoria di Diana Gabaldon (Corbaccio)
-La figlia di Jane Eyre di Elizabeth Newark (TEA)
-Lover Unbound di J.R. Ward (Euroclub)
-Il risveglio dei draghi di Julia Conrad (Nord)
-Eternity di Rebecca Maizel (Sperling e Kupfer)
-Bugiarda di Justine Larbalestier (Salani)
-Batti il cinque di Janet Evanovich (Salani)...
-Butterfly di Laurell Hamilton (economica TEA) X
-Tocco di morte (raccolta di racconti inediti) di Charlaine Harris (Fazi) X
-Lycana. Gli eredi della notte di Ulrike Schweikert (Armenia) O
-La tentazione del vampiro di Kery Arthur (Newton Compton) O
-I dodici di Kent Jasper (Rizzoli)
-I vampiri di Morganville. La danza della ragazza morta di Rachel Caine (Fanucci) X
-Assassino sul molo di Anne Perry (Fanucci)
-L'abbraccio della notte di Sherrilyn Kenyon  (Fanucci)
-Dark Pleasure di Kresley Cole (LeggerEditore)
-La dodicesima vittima di Johansen Iris (LeggerEditore) X
-Muori per me di Karen Rose (LeggerEditore)
-L'alba oscura. La setta dei vampiri di Lisa J. Smith (Newton Compton)
-La passione. Dark visions di Lisa J. Smith (Newton Compton)
-Tomba a sorpresa di Charlaine Harris (Delos Books) X
-Il segreto del vampiro di Raven Hart (Delos Books) X
-Wintergirls di Laurie H. Anderson (Giunti)
-La caduta dei giganti di Follett Ken (Mondadori)
-Reckless di Cornelia Funke (Mondadori) O
-Orgoglio e perdono di Susan Donovan (LeggerEditore)
-The American - Il signor Farfalla di Martin Booth (Newton Compton)
-Il mago della foresta di Robin Hobb (Fanucci)
-Senza Traccia di David Levien (Fanucci)
-Red Devil di Joe r. Lansdale (Fanucci)
-Justin il ribelle di Meg Rosoff (Fanucci)
-Afrodite e il tradimento di Ritta Jacobsson (Fanucci)
-La Ragazza dei Fiori Morti di Amy MacKinnon (Rizzoli)
-La casa dei mai nati di Christopher Ransom (Rizzoli)
-I promessi morsi di Anonimo Lombardo (Rizzoli)
-NEWS Numbers di Rachel Ward (Piemme) OOO

sabato 28 agosto 2010

Recensione Primeval 3

Sebbene è ancora vacanza si è ormai agli sgoccioli tanto che ho pochissimo tempo per andare in rete per via dei compiti di scuola in arretrato...uff. Nonostante tutto, il tempo per leggere e guardarmi serie tv lo trovo sempre.
Oggi voglio parlare proprio di una serie tv. Si chiama Primeval. Sebbene tutte e tre le stagioni fino ad ora prodotte sono state trasmesse in Italia su rai due, il telefilm non è riuscito a farsi conoscere come, secondo me, avrebbe dovuto. Ora io mi soffermerò in particolare sulla terza stagione.
P.S. la recensione l'ho scritta tempo fà, qui mi sono limitata fare copia-incolla.

TRAMA(Molto generica)
La serie presenta una squadra di scienziati che cercano di controllare delle anomalie spazio-temporali e gli animali preistorici e futuristici che le attraversano. Il team è composto da cinque persone, capitanate dal professor Nick Cutter, uno zoologo evoluzionista determinato a ritrovare sua moglie, scomparsa anni prima nella Foresta di Dean. 

RECENSIONE
Da ora provo a recensire anche le serie tv nonostante mi risulti più difficile rispetto ai libri e ai film.
Questo telefilm si intitola Primeval e secondo me è bellissimo, sicuramente da vedere per chi ama la fantascienza e non solo, certo vi è molto di inventato soprattutto per quanto riguarda i dati storici ma è tutto molto bello e realistico.
La serie ha inizio con la scomparsa della moglie del paleontologo Nick Cutter, Helen Cutter, otto anni prima e con strani fenomeni che si stanno verificando. Tutto ciò porta alla Foresta di Dean dove sembra si sia aperto un varco temporale detto anomalia da cui escono esseri preistorici.
Questo telefilm per ora è composto da tre stagioni, rispettivamente di sei, sette e dieci episodi andati in onda su rai due, e prossimamente sarà prodotta anche una quarta stagione.
La serie è piena di novità e colpi di scena che sorprendono di puntata in puntata e coinvolgono sempre più lo spettatore all’interno di questo mondo bizzarro.
I personaggi sono tutti molto interessanti anche se non gradisco molto Helen forse perché dovunque appare porta scompiglio.
P.S. Io consiglio di non proseguire con la lettura se non si è visto prima le stagioni precedenti perché tutto ciò che seguirà è spoiler.Nella terza stagione si assisteranno a molti cambiamenti per quanto riguarda il cast infatti vi sarà l’entrata in scena di tre nuovi personaggi mentre uno ha già lasciato il cast e due lo faranno nel corso delle puntate che seguiranno.
Dopo la morte di Stephen Hart, Helen sembra scomparsa ma ricomparirà dalla seconda puntata ritornando dal futuro e determinata ad entrare in possesso di uno strano manufatto il cui uso sembra ignoto a tutti e accuserà Nick di essere la rovina del genere umano. Tuttavia, Helen sembra non essere l’unico ostacolo dell’A.R.C., organizzazione governativa che si occupa di controllare e studiare le anomalie e le creature che ve ne escono, infatti in questa terza stagione compare un’organizzazione militare comandata da Christine Johnson con lo scopo, anch’ella, di rubare il manufatto all’A.R.C. che ne è entrata in possesso da Helen.
La stagione globalmente è ben riuscita e l’unico punto negativo sta forse nel fatto che se nella prima e nella seconda il cast è rimasto invariato, nella terza questo viene stravolto e nonostante le nuove scelte, a mio parere, piuttosto azzeccate, mi spiace per la perdita di altrettanto buoni elementi.

VOTO: ****





Titolo originale: Primeval
Paese: Regno Unito
Genere: fantascienza, azione
Stagioni: 3+
Canale: Rai Due

giovedì 26 agosto 2010

Recensione Ash

Finalmente sono riuscita a far funzionare il blog (e pensare che l'intoppo consisteva in un niente) e posso postare questa mia recensione scritta qualche tempo fa' di Ash, un libro che mi piaciuto molto.

TRAMA
In un reame fuori dal tempo, Ash vive sola con il padre in una grande casa vicino al bosco. La sua adorata madre è morta da poco e tutto quello che le rimane di lei sono solo le favole meravigliose con cui l’ha cresciuta.
Ma per Ash esse non sono soltanto favole, sono il luogo dove la sua mamma continua a vivere, circondata da incantesimi e creature fatate. Un giorno però il padre della piccola decide di risposarsi e a breve sia lui che Ash si trasferiscono in città, lasciando così la foresta in cui lei è cresciuta. Quando, poco dopo, l’uomo muore improvvisamente, la ragazzina viene degradata a una servetta dalla matrigna e dalle due figlie di questa. Ash in varie occasioni riesce ad allontanarsi e a tornare nel “suo” bosco, alla tomba della madre: qui fa due incontri che le cambieranno la vita, il misterioso Sidhean, ambiguo e dotato di poteri magici, e Kaisa, una giovane donna a capo delle Cacciatrici del Re. Desiderosa di incontrare di nuovo la bella Cacciatrice reale, Ash stringe un patto con Sidhean: lei apparterrà a lui, ma questi prima userà le sue arti magiche per trasformarla in una principessa in modo tale che Ash possa partecipare al ballo del Principe e incontrare di nuovo Kaisa. Al ballo, il Principe non ha occhi che per Ash, ma lei preferisce ballare con Kaisa. Almeno fino a mezzanotte, quando dovrà essere di ritorno nel bosco perché lì l’aspetta Sidhean per prenderla… Magico e romantico, Ash è un debutto straordinario che racconta in modo incantato e indimenticabile cosa significhi crescere, scoprire se stessi e innamorarsi.

RECENSIONE

Ieri ho concluso questo libro e mi è piaciuto molto, è stato come leggere un mix di favole intrecciate in una più ampia.
La trama si rifà alla classica fiaba di Walt Disney di Cenerentola con tanto di matrigna (nel libro Lady Isobel) e sorellastre (Ana e Clara) tuttavia l'intreccio è molto più complesso e realistico rendendo, secondo me, la rivisitazione di Malinda Lo più coinvolgente e interessante della storia classica. Ash (dall'inglese cenere) è una ragazza di dodici anni che ha perso in breve tempo entrambi i genitori e si ritrova in balia della matrigna che accusa il padre di aver sperperato tutte le sue ricchezze e quindi per pagare i debiti contratti costringe Ash a lavorare per lei come serva. Gli anni proseguono tra le fatiche e le angherie della matrigna tranne che per i brevi momenti trascorsi nel Bosco in compagnia di un essere fatato che lei sembra bramare. Egli in seguito le dona un medaglione che le permette di chiamarlo per realizzare i suoi desideri quando ne avrebbe avuto bisogno. Ash non tarda a servirsene per riuscire a stare con la Cacciatrice del Re di cui nel frattempo sembra essersi innamorata. Il rapporto con l'essere fatato e con la Cacciatrice si sovrappone e lei ne rimane confusa, inoltre sa bene che niente è dato per niente e quindi, per aver usato il medaglione, si ritrova imprigionata in un incantesimo che la lega all'essere fatato per la vita. Ash alla fine capisce di chi è il suo cuore e, come in ogni favola che si rispetti, il lieto fine è garantito.
Nel racconto ho notato che la distanza tra i luoghi se percorsa in carrozza sembra infinita mentre a piedi è quasi nulla. Di negativo ho trovato il finale, troppo frettoloso e semplicistico.
Nel complesso il romanzo è da leggere anche per la stupenda storia d'amore impregnata di magia.

VOTO: ****


Titolo: Ash
Autore: Malinda Lo
Editore: Elliot
Pagine: 277
Prezzo: 16,90€

venerdì 6 agosto 2010

Promozioni Estate 2010

Inizio con il postare le principali promozioni delle case editrici che vi sono in questo momento.
Personalmente le più utili per me, guardando la mia lista libri per fine agosto, sono quelle della Tea e forse della Rizzoli... magra consolazione.


Sconto su tutto il catalogo TEA
del 30% fino il 31 agosto










Sconto su tutti i libri Sperling Paperback
del 30% fino al 14 agosto






Sconto su tutti i libri Einaudi Stile Libero
del 30% fino all'1 settembre







Sconto su 201 Nuovi Tascabili Newton
a 4,90€ fino al 30 agosto










Sconto su l'Universale Economica Feltrinelli
del 25% fino al 31 agosto





 Sconto su tutto il catalogo Rizzoli e Bur
del 25% fino al 6 settembre




Sconto su tutti i libri in pronta
consegna fino al 31 agosto 










Sconto su tutto il catalogo Oscar Mondadori
del 25% fino all'1 settembre

giovedì 5 agosto 2010

Presentazione

Ciao,
mi chiamo Katia e mi piace molto leggere libri urban fantasy, fantascientifici, thriller e non solo e magari andare al cinema a vedere la loro trasposizione cinematografica. Poi, di notte, amo guardare in streaming serie tv riguardanti vampiri, streghe, il mondo della fantascienza e altro.
Era da un po' che ci pensavo tuttavia solo oggi pomeriggio mi sono decisa ad aprire un blog per parlare di tutto ciò.

P.S. Sorry, so che non è gran che come presentazione ma non mi è venuto in mente altro.                                                                                                                                                           katia860